Fandom

Merlin Wiki

Nimueh

128pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti6 Condividi
Nimueh è una sacerdotessa dell'Antica Religione, nonché uno dei nemici principali di Camelot. Un
Nimueh3.png

La strega Nimueh

tempo, era una delle cortigiane alla corte di Uther, ma quando fu incolpata di aver usato la magia per uccidere la Regina Igraine, fu bandita da Camelot e con lei tutta la sua gente. In realtà, fu proprio Uther a chiedere alla strega di usare la magia per dargli un erede maschio dalla sua sterile moglie, ma nessuno dei due immaginava che ciò sarebbe costato la vita di Igraine, anche se Gaius e la stessa Nimueh lo avevano avvisato. Dopo quell'avvenimento, Nimueh giurò di vendicarsi per quello che Uther fece alla sua gente e infatti non perde tempo per causare epidemie e morte tra il popolo di Camelot. Sarà poi Merlino, giunto a Camelot, a metterle i bastoni tra le ruote e infine a ucciderla per salvare la vita di Artù.


1.03 - Il segno di Nimueh
Afanc.png

Afanc

Nimueh evoca un Afanc nell'acquedotto di Camelot, avvelenando l'acqua e creando un epidemia inarrestabile, che mette in pericolo anche il padre di Ginevra. In seguito, Merlino, Artù e Morgana uccideranno la bestia e Gaius informerà Uther che sembra che Nimueh sia tornata a colpire. Quando la strega si accorge che Merlino ha agito contro di lei, giura vendetta.


1.04 - Il calice avvelenato
Gsg.png

Nimueh avvelena il calice destinato ad Artù

Nimueh si infiltra a Camelot durante la visita di pace di Re Beyard. La strega avvelena il calice dal quale il principe Artù deve bere e fa credere a Merlino che sia stato Beyard ad avvelenarlo. Merlino dunque interrompe la cerimonia e offrendosi di bere dal calice prova che questo era avvelenato. In seguito, Artù partirà alla ricerca di un'erba in grado di salvare Merlino, disubbidendo al padre. Nella sua ricerca, incontrerà Nimueh che cercherà di ucciderlo.


1.09 - Excalibur

Nimueh risveglia dal suo sonno eterno un vecchio nemico di Uther: Tristan De Bois. Il fratello di Igraine sa che è Uther ad aver ucciso la sorella e sfida il figlio, Artù, ad un duello all'ultimo sangue. Peccato che un morto non può essere ucciso di nuovo. Merlino allora, con l'aiuto del Grande Drago, forgerà una spada dai grandi poteri, anche in grado di poter uccidere i morti: Excalibur.


1.13 - La Morte di Artù'
Nimuh.png

Nimueh attacca Merlino con una palla di fuoco

La vita di Artù è in bilico e la sua sorte segnata, quando viene morso dalla letale Bestia Errante. Merlino deve recarsi all'Isola dei Beati, dove la sacerdotessa dell'Antica Religione, tramite la Coppa della Vita, può rendere salva la vita di Artù.

Peccato che tale sacerdotessa sia proprio Nimueh, che invece della vita di Emrys cercherà di prendere prima quella di Hunith e poi quella di Gaius. Merlino poi riuscirà a fare in modo che sia la stessa Nimueh a morire come vita in cambio.


Fhj.png

Nimueh usa la Coppa della Vita per salvare Artù

Poteri e abilità

Nimueh era di sicuro la sacerdotessa più potente e temuta di tutta Albion; era perfino più potente di Morgana e Morgause quando era in vita, poteva controllare i quattro elementi, assorbire certi attacchi magici, evocare mostri tramite gli elementi, fare in modo che le persone sterili potessero concepire una vita tramite la magia della vita e della morte, riportare in vita le persone dalla morte come non-morti e tramite la negromanzia piegarle al suo volere e possedeva doti telepatiche. Aveva anche affermato di avere il potere di vedere nel futuro, suggerendoci che fosse una veggente come Morgana. Custodiva la Coppa della Vita (qualcosa che altri stregoni e sacerdoti come Morgause desideravano) e deteneva perfettamente il potere della vita e della morte, tanto da poter ingannare gli Dei della Vecchia Religione e da usare il loro tremendo potere per i suoi scopi. Al contrario di tutti gli altri antagonisti, eccetto Mordred, sapeva che Merlino aveva la magia e che era in realtà Emrys. Inoltre, nonostante debba avere 22 anni in più dalla nascita di Arthur, il suo aspetto fisico ci suggerisce che abbia usato la magia per non invecchiare e restare fino alla sua morte una giovane e bellissima ragazza. Queste sue abilita l'hanno resa perfino piu potente di Merlino (che incarna l'essenza stessa della magia e i cui i poteri si sono sviluppati già alla nascita); la sua morte per mano del giovane mago fu solo un banale errore di valutazione del potere di Emrys. Sembra anche avere qualche conoscenza di botanica dato che conosceva il tipo di pianta che ha usato per avvelenare Merlino e sapeva che l' unico antidoto erano le foglie della stessa pianta, che cresceva solo nelle profondità di poche caverne. Inoltre può vedere gli eventi che si svolgono a Camelot attraverso l'acqua. 


ImagesCAEOIR79.jpg

Merlino prende la vita di Nimueh

Note Modifica

Nimueh è stata interpretata da Michelle Ryan.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale